Cannelloni ricotta e prezzemolo

Un piatto a cui sono molto affezionata, perché mi ricorda la mia infanzia. Mia madre di solito li condisce solo con del pomodoro, ma qui abbiamo la versione PLUS, per veri golosi!

Non dimenticate di seguirci su Facebook! Tagliatelle a Colazione

2015-12-06 12.42.18

Tempo di preparazione: 30 minuti + 40 di cottura – Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone:
1 confezione di cannelloni secchi già pronti
700 gr di ricotta vaccina
2 cucchiai di prezzemolo tritato
Parmigiano reggiano
Sale, pepe e noce moscata

Per il condimento:
50 g di farina
50 g di burro
1/2 lt di latte
500 g di ragù
Sale, pepe e noce moscata

Preparazione:
Anche se la maggior parte delle confezioni di cannelloni o lasagne pronte sostengono che non necessitano di cottura, in realtà è sempre preferibile ripassarle un paio di minuti in acqua bollente e salata, prima di procedere con la farcitura. Una volta che i cannelloni saranno precotti in acqua bollente e stesi su un panno pulito, preparate la besciamella.
In un pentolino mettete il burro e la farina e con l’aiuto di un cucchiaio di legno formare una pallina omogenea di colore giallo scuro, anche detto roux.
Versate a filo il latte, meglio se a temperatura ambiente, e cominciate a mescolare energicamente fino a quando il roux non si sarà amalgamato e non comincerà ad addensarsi. Per l’operazione potrebbe volerci un po’ di tempo ma meglio essere accurati, finché non si ottiene una consistenza morbida e densa. Aggiustare di sale, pepe e noce moscata e mettete da parte.
In una terrina capiente versare la ricotta, il parmigiano, il prezzemolo e aggiustate di sale, pepe e noce moscata. Aiutandovi con una forchetta rimescolare bene gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e abbastanza solido. Procedete alla farcitura dei cannelloni, utilizzando un coltello piatto o un cucchiaino, o ancora una sac-a-poche.
Disponete sul fondo di una teglia una cucchiaiata abbondante di besciamella, e cominciate a mettere i cannelloni farciti.
Ultimato il primo strato, coprire con una generosa quantità di ragù, besciamella e parmigiano e procedere al secondo strato nel medesimo modo. Con queste quantità dovrebbero venire due strati di cannelloni conditi di ragù e besciamella.
Distribuite in cima distribure una manciata di parmigiano e qualche fiocco di burro e mettere in forno già caldo a 200° per circa 40 minuti, fino a doratura.
E’ indubbiamente un piatto molto ricco e calorico, adatto alle giornate di festa o alle occasioni particolari. In questo caso abbiamo approfittato di una rimanenza di ragù per condirlo, ma si può preferire una versione più leggera con salsa di pomodoro, oppure la versione bianca con solo besciamella. In questo caso è preferibile aumentarne la dosa per rendere i cannelloni più umidi e saporiti.

Non dimenticate di seguirci su Facebook! Tagliatelle a Colazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...