Ciambella ricotta, mele e noci

Ho trovato questa ricetta su un blog davvero molto utile e ben fatto: http://blog.giallozafferano.it/loti64/ da cui spesso traggo ispirazione, e avendo una passione per tutti i dolci con le mele non ho saputo resistere e mi sono cimentata. Ho leggermente modificato la procedura, ma credo che il risultato sia stato comunque ottimale.
La particolarità è che la ricotta sostituisce perfettamente burro e latte, dando alla torta una deliziosa consistenza morbida.

Seguiteci anche su Facebook! Tagliatelle a Colazione

2016-10-16-16-32-31

Tempo di preparazione: 10 minuti + 40/45 di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti:
2 mele (io ho usato le Red Delicious);
3 uova;
200 g di zucchero semolato;
200 g di ricotta vaccina;
200 g di farina 00;
50-70 g di noci sgusciate;
1 bustina di lievito vanigliato;
1 cucchiaino di cannella in polvere;
1 limone (succo e scorza);
zucchero a velo per guarnire;
1 pizzico di sale

Preparazione:
Sbucciate e tagliate le mele a fette non troppo sottili e mettetele a bagno con il succo di limone perché non si scuriscano.
In una ciotola capiente, sbattete le uova e lo zucchero semolato fino a ottenere un composto spumoso di colore chiaro.
Aggiungete la farina e il lievito setacciati nel composto di uova, poi la ricotta setacciata con un colino e continuate a sbattere con la frusta finché non avrete ottenuto una crema liscia e omogenea.
Aggiungete un pizzico di sale, la scorza del limone, 1 cucchiaino di cannella se gradito e mescolate bene.
Imburrate e infarinate uno stampo (io ho utilizzato uno stampo da ciambella da 24″), disponete sul fondo metà delle mele e delle noci, poi versate sopra il composto e ultimate inserendo all’interno le altre mele e noci avanzate.
Cuocete in forno statico a 180° per circa 40-45 minuti, facendo la prova dello stecchino.
Una volta cotta, lasciate intiepidire e rovesciate la torta su un piatto da portata, infine spolverate con zucchero a velo.
Una torta semplice e dalla consistenza morbidissima sia per la merenda che per la colazione, si conserva coperta per tre o quattro giorni al massimo.

Seguiteci anche su Facebook! Tagliatelle a Colazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...