Minestrone cavolo nero, bieta e fagioli cannellini

La primavera è ormai alle porte e certo c’è un clima più mite, ma un bel minestrone ancora è molto gradito, quindi sfruttiamo le ultime verdure invernali prima di rinnovarci completamente. Il cavolo nero e la bieta provengono dal nostro orto, il primo non è sempre facile da trovare se non nei supermercati o dai fruttivendoli più forniti, il suo sapore intenso è perfetto per arricchire qualunque zuppa e minestrone.

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

2017-03-05 19.30.29

Tempo di preparazione: 20 minuti + 50 minuti di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti:
1 bieta medio grande;
1 cespo di cavolo nero (o una confezione se lo acquistate al supermercato);
80-100 g di fagioli cannellini secchi (oppure in scatola se avete quelli);
2 cucchiai di olio d’oliva;
1 spicchio d’aglio;
1 peperoncino secco;
2 cucchiai di trito di sedano, carota e cipolla;
2 lt di brodo vegetale;
Sale, pepe e parmigiano gratuggiato.

Preparazione:
In una pentola dal bordo alto, ponete l’olio a soffriggere con il trito di verdure, l’aglio e il peperoncino. Fate imbiondire e aggiungete la bieta pulita e tagliata a pezzi con una presa di sale. Fate appassire fin quando le coste dure non diventano semi trasparenti. Lavate e tagliate anche il cavolo e aggiungetelo al soffritto con la bieta e una presa scarsa di sale. Fate ridurre  finché non diventerà morbido.
Se avete i fagioli cannellini secchi aggiungeteli a questo punto e coprite con brodo, se avete quelli in scatola versate solo il brodo.
Lasciate sobbollire a fuoco medio basso per 50 minuti, e se avete i fagioli in scatola: scolateli dalla loro acqua, e versateli nel minestrone a 20-15 minuti dalla fine della cottura.
Fate restringere e aggiustate di sale e pepe solo a fine cottura.
Servite ben caldo con una spolverata di pepe e parmigiano se gradito.
Una zuppa corroborante e gustosa, per chiudere degnamente l’inverno!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...