Frollini alla panna

Fare biscotti è un’attività che trovo estremamente rilassante, mi piace sperimentare sempre nuove idee e ricette.
I biscotti alla panna sono una delle ricette più tradizionali, semplici e genuine per dei deliziosi frollini dalla consistenza burrosa e dal profumo delizioso. Perfetti per la colazione e da “pucciare” nel latte, ma anche per una sostanziosa merenda o per una pausa caffé.

Tagliatelle a Colazione è anche su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

E come sempre ci trovate anche su Facebook! Tagliatelle a Colazione

20180311_154231_Richtone(HDR)

Tempo di preparazione: 15 minuti + 1 ora di raffreddamento + 12-13 minuti di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti per circa 40-50 biscotti:
430 g di farina 00 + farina al bisogno;
130 g di zucchero semolato;
80 g di burro;
80 ml di panna liquida;
2 uova;
1/2 bustina di lievito per dolci;
1 bustina di vanillina ( o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia);
1 pizzico di sale

Preparazione:
Preparate l’impasto ponendo a fontana su una spianatoia circa metà della farina.
Al centro aggiungete il burro, lo zucchero, il lievito e la vanillina e cominciate a impastare.
Aggiungete le uova e la panna e farina un po’ per volta fino a ottenere un impasto liscio, omogeneo e non appiccicoso.
Se vi dovesse apparire molto morbido, aggiungete poca farina per volta finché non sarà abbastanza sodo, tuttavia ricordatevi che per via della panna sarà una frolla meno soda rispetto a quella tradizionale.

20180311_140407

Avvolgete la frolla in un foglio di pellicola e ponetelo in frigo a riposare per un’ora circa.
Riprendete la frolla dopo che avrà riposato e dividetela in due panetti per stenderla più facilmente con il mattarello.
Infarinate leggermente la spianatoia e il mattarello e stendete l’impasto a circa 4-5 mm (circa 1/2 centimentro). Per intagliare i biscotti nella forma classica, se non avete una formina apposita, potete utilizzare un bicchiere e un tappo per il buco centrale (io ho usato un tappo da vino in plastica).

20180311_150827

Disponete i biscotti su una placca con un foglio di carta forno (dovrebbero venirne due), e cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180° per circa 12-13 minuti.
I biscotti rimarranno molto chiari e friabili, potrete assicurarvi della loro cottura controllando il fondo: se è leggermente dorato sono pronti.

20180311_153302

Fateli raffreddare su una gratella in modo che si asciughino in maniera uniforme.
Potete conservarli in un contenitore ermetico lontano da fonti di luce e calore anche per 7 giorni, ma sono convinta che spariranno molto prima!

Tagliatelle a Colazione è anche su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

E come sempre ci trovate anche su Facebook! Tagliatelle a Colazione

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...