Farfalle integrali con crema di melanzane e ricotta

Rinunciare alla pasta è un’impresa più o meno impossibile, quando si è italiani e non solo: pastaioli, come noi! I carboidrati sono spesso demonizzati, ma oltre a essere importanti in una dieta equilibrata, sono zuccheri che mettono subito di buon umore e danno un senso di sazietà e soddisfazione che ben poche cose riescono a dare allo stesso modo!
Se non volete rinunciare al piatto di pasta, potete sperimentare questa variante semplicemente deliziosa ma che trova qualche compromesso light, in nostro soccorso arrivano la melanzana e la ricotta di capra, per una cremosa salsa, e la freschezza della menta!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

20180513_123511_Richtone(HDR)

Tempo di preparazione: 1,30 ore + 10 minuti di cottura della pasta – Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:
350 g di farfalle integrali (o altra pasta integrale a scelta);
1 melanzana tonda grande;
70-80 g di ricotta di capra;
50 g di mandorle pelate;
1 ciuffetto di menta;
1 spicchio d’aglio;
1 peperoncino secco;
Olio d’oliva;
Sale e pepe

Preparazione:
Tagliate a metà la melanzana, incidetela nella polpa formando un disegno a quadratini, senza però bucare la buccia. Spennellatela con olio d’oliva, sale e pepe e mettetela in forno a cuocere per 50 minuti-1 ora a 170°, o finché non diventa molto morbida.
Quando la melanzana è cotta, scavate la buccia con un cucchiaio per prelevarne la polpa e ponetela nel bicchiere del frullatore a immersione o nel mixer con la ricotta di capra. Mixate il tutto fino a ottenere una purea omogenea e fluida.
Se dovesse essere eccessivamente densa, allungate con poca acqua di cottura della pasta alla volta, fino a ottenere la giusta consistenza.
Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, secondo le indicazioni della confezione, tritate grossolanamente al coltello le mandorle e separatamente le foglie di menta fresca.
Fate addensare la salsa in una padella in cui avrete posto a rosolare un filo d’olio d’oliva, 1 spicchio d’aglio scamiciato e un peperoncino secco tritato, a fiamma vivace. Ci vorranno 2-3 minuti. Aggiungete per ultima la menta, così da mantenere vivo il suo aroma fresco e pungente.
Scolate la pasta nella salsa e fatela insaporire per un minuto, infine guarnite il piatto con una manciata di mandorle sbriciolate per dare una nota croccante e qualche foglia di menta per dare colore.
Un primo di ispirazione siciliana profumato, leggero e gustoso!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...