Mele al vino

Giulio ha ripescato una ricetta della nonna Giovanna, a cui è molto affezionato. Onestamente non avevo mai mangiato le mele cotte nel vino in questo modo, ma devo dire che sono molto gustose.
E’ una ricetta semplicissima, potete usarle anche per guarnire altri dolci, oppure in accompagnamento a del gelato, ma anche come dessert da sole sono molto buone!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Mele al vino 1

Tempo di preparazione: 20 minuti + 1 ora circa di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:
2 kg mele dolci e mature;
3-4 cucchiai di zucchero (a gusto);
4-5 chiodi di garofano;
1 pezzetto di burro grande più o meno come una noce (facoltativo);
500-600 ml di vino bianco fermo non troppo aromatico

Preparazione:
Lavate, sbucciate e detorsolate le mele, tagliatele quindi a pezzettoni, anche se non sono precisi non importa.
Mettetele in una pentola capiente con il burro, lo zucchero e qualche chiodo di garofano. Mescolate il tutto e coprite con il vino bianco.
Portate quindi a bollore e cuocete a fuoco medio coperto per circa un’ora, mescolando ogni tanto.
Devono diventare morbide ma non spappolate.
Quando sono pronte lasciatele intiepidire per un’oretta prima di servirle, si possono mangiare anche fredde e sono buonissime così, ma secondo me si prestano molto bene per accompagnare torte o gelati!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...