Gelatina al limone e limoncello

Non è una marmellata, ma una deliziosa crema senza uova e senza farina, ideale per decorare cheescake, torte, farcire tartellette o pasticcini. E’ davvero facilissima, si prepara in pochi minuti ed è perfetta anche per chi soffre di intolleranze o allergie oppure sceglie un’alimentazione senza derivati animali.
L’ulteriore vantaggio di questa crema è che si può conservare per molte settimane in frigorifero dentro un contenitore ermetico ed è davvero versatile: potete usarla per dare una marcia in più ai secondi di carne, nel fondo di cottura, come laccatura, oppure se leggermente diluita è perfetta per glassare la frutta fresca sulle crostate o i pasticcini, potete usarla per completare i Tortini ricotta e limone ad esempio o per decine di piatti dolci e salati!
Vi consiglio caldamente di prepararla!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Gelatina limoncello 2

Tempo di preparazione: 10 minuti + 15-20 minuti di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti:
100 g di succo di limone;
100 g di Limoncello;
100 g di zucchero semolato;
2 cucchiaini e mezzo di amido di mais

Preparazione:
Spremete 3-4 limoni fino a ottenerne 100 g di succo. Filtrate il succo in un pentolino e aggiungetevi il limoncello e lo zucchero, portate sul fuoco e fate bollire per circa 10-15 minuti fino ad addensare leggermente il liquido. Capirete che è pronto quando mescolando incontrerete una leggera resistenza col cucchiaio di legno.
A parte, in una ciotolina, stemperate l’amido di mais con un paio di cucchiai di liquido caldo e mescolate molto bene fino a sciogliemento, in questo modo evitere la formazione di grumi, poi versate questo composto nella pentola e con l’ausilio di una frusta mescolate per 4-5 minuti fino a ottenere la giusta consistenza: la crema deve essere densa e lucida.
Trasferite la gelatina in un contenitore pulito ermetico finché è calda e più facile da maneggiare, chiudete e fate raffreddare completamente prima di conservare in frigorifero.
La gelatina pronta può essere conservata in frigo per diverse settimane e usata in tantissime preparazioni diverse, come ad esempio questa glassatura dei tortini di ricotta:

Tortino glassato

La gelatina è davvero molto versatile e il suo sapore aspro sarà una nota in più ai vostri piatti o ai vostri dolci!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...