Biscotti con semi di zucca e limone

il

Biscotti davvero buoni e semplici, per l’occasione ho usato la farina di tipo 2 macinata a pietra, dalla consistenza più rustica e corposa, che unita ai semi di zucca e all’aroma del limone è davvero perfetta!
E’ anche un’idea originale per i regali di Natale, visto che le festività si avvicinano e magari siete a corto di idee, oppure avete qualche amico con gusti più particolari e alla ricerca di nuovi sapori!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Biscotti semi di zucca e limone 2

Tempo di preparazione: 15 minuti + 1 ora di raffreddamento + 15-20 di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti per 25-35 biscotti:
350 g di farina di tipo 2 macinata a pietra + farina al bisogno;
150 g di zucchero (meglio di canna, ma non è indispensabile);
120 g di burro;
1 limone;
2-3 cucchiai di semi di zucca non tostati;
2 uova;
1 pizzico di sale

Preparazione:
Miscelate la farina con lo zucchero e create una fontana.
Rompete le uova al centro della fontana, aggiungete la buccia di limone grattugiata e il succo di mezzo, dopodiché cominciate a sbatterle aggiungendo un po’ di farina alla volta.
Aggiungete il burro a pezzetti e i semi di zucca e cominciate a incorporare la farina, fino a ottenere un impasto abbastanza appiccicoso e denso da lavorare con le mani.
Impastate il tutto sulla spianatoia aggiungendo farina se necessario finché non avrete ottenuto un composto liscio, omogeneo e che non appiccica le dita.
Avvolgete nella pellicola trasparente e fate riposare in frigo per circa un’ora.
Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, stendetelo sulla spianatoia infarinata con un mattarello dello spessore di poco meno di mezzo centrimetro e intagliate le forme che preferite. Con queste dosi e una formina di medie dimensioni ho ottenuto circa 30-35 biscotti.
Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno e cuocete in forno statico a 200° per circa 15-20 minuti, finché non sono dorati e cotti sul fondo.
Fateli raffredare su una gratella, dopodiché potete conservarli in un contenitore ermetico lontano da fonti di luce e calore per circa una settimana.
Hanno un gusto semplice e sono molto croccanti grazie ai semi di zucca e alla farina macinata a pietra, ottimi per una merenda o uno spuntino!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...