Muffin al cacao e albicocche sciroppate

Inizialmente questa ricetta l’avevo pensata come torta, più precisamente come rivisitazione del Negretto di mia nonna, che è una delle mie torte preferite. Poi però il risultato per quanto buono non era stato abbastanza convincente così ho deciso di rivisitarla per trasformarla in muffin, e sono davvero molto soddisfatta!
Sono golosissimi e profumati, inoltre ho utilizzato le Albicocche sciroppate preparate l’estate scorsa, che si sono rivelate la vera sorpresa di questa ricetta!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Muffin cacao e albicocche 1

Tempo di preparazione: 20 minuti + 30-40 minuti di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti per circa 15-16 muffin:
250 g di farina 00;
100 g di cacao amaro;
100 g di burro;
100 g di fecola di patate;
250 g di zucchero;
500 ml di latte;
300 g di albicocche sciroppate a pezzetti + 15 mezze albicocche sciroppate;
1 bustina di lievito vanigliato

Preparazione:
Setacciate la farina, il cacao, la fecola e il lievito vanigliato in una ciotola. A parte sbattete  con le fruste elettriche il burro morbido con lo zucchero fino a ottenere una crema il più possibile omogenea.
Aggiungete le polveri alla crema di burro e zucchero un po’ per volta, amalgamando con una spatola, dopodiché versate il latte a filo incorporando fino a completo assorbimento.
Tagliate 300 g di albicocche sciroppate a pezzetti e aggiungete all’impasto mescolando delicatamente.
Disponete i pirottini di carta nello stampo da muffin e versatevi un cucchiaio generoso di impasto in ciascuna formina, riempitelo circa fino a poco più della metà.
Disponete mezza albicocca sciroppa in ciascun pirottino e ricoprite con un altro po’ di impasto.
Cuocete in forno statico a 180° per circa 30-40 minuti, come sempre fate la prova dello stuzzicadenti per assicurarvi che sia cotto al centro.
Lasciateli raffreddare su una gratella prima di mangiarli. Si conservano in un contenitore ermetico per circa 2-3 giorni, se fa molto caldo meglio in frigorifero perché sono molto umidi.
Sono davvero golosissimi, con un morbido cuore fresco di albicocca al centro, perfetti per una merenda sostanziosa!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Muffin cacao e albicocche interna

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...