Costine speziate

Le famose Ribs stanno andando molto di moda, grazie al proliferare di locale in stile americano, e bisogna dire che sono davvero super invitanti, con quella crosticina dorata che nasconde un interno morbido e succoso!
Ebbene, bisogna dire che stavolta ci siamo superati e abbiamo creato una validissima alternativa ai ristoranti, ma fattibilissima in casa. Vi garantisco che con un pochino di attenzione ad alcuni passaggi, otterete delle costolette deliziosamente croccanti e succose e vi leccherete i baffi!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 12-24h di marinatura + 3 h e 30 di cottura a bassa temperatura + 12 minuti di cottura ad alta temperatura + tempo di assestamento della carne – Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone:
16-20 costine in una o due tranci interi (dipende dalla dimensione e dalla disponibilità);
1 cucchiaio di Sale profumato;
1 cucchiaio di sale fino normale (oppure 2 cucchiai di sale fino normale se non avete il sale profumato);
1 cucchiaio abbondante di zucchero di canna;
1 cucchiaio di paprika affumicata;
1 cucchiaio di coriandolo in polvere

Preparazione:
La cosa più importante è partire con la carne a temperatura ambiente, per cui se proviene dal frigorifero datele il tempo di assestarsi.
Nel frattempo in una ciotola ponete il sale profumato (o salamoia bolognese), il sale fino, la paprika, il coriandolo e lo zucchero di canna e miscelate bene il tutto.
Quando la carne non sarà più fredda, copritela bene con la salagione in modo che sia ben avvolta, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per minimo 12 ore in frigorifero, meglio 24.
Una volta che si sarà insaporita estraetela per tempo in modo che non sia fredda e lasciatela assestare per un’oretta, accendete il forno a 110° in modalità statica e trasferite le costine sulla griglia con la parte delle ossa verso il basso e la parte più polposa verso l’alto, all’altezza mediana del forno.
Sotto la griglia ponete una teglia con acqua, in questo modo raccoglierà il grasso in eccesso e manterrà il forno umido in cottura.
Cuocete le costine per 3 ore e mezza, dopodiché estraetele e avvolgetele nell’alluminio e aumentate la temperatura del forno a 250°, quando avrà raggiunto la temperatura ponete nuovamente le costine con il lato delle ossa verso il basso e la polpa verso l’alto e proseguite la cottura per altri 12 minuti o finché non avranno formato una crosticina croccante (tenete d’occhio la cottura perché dipende da forno a forno).
Una volta ultimata la doratura tagliatele con il coltello separando le une dalle altre e servite quando sono ancora calde.
Saranno succosissime saporite e davvero irresistibili, perfette per le prossime giornate primaverili come alternativa alla classica grigliata e facili da fare!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...