Frollini agli agrumi con farina di mais e di farro

Adoro i sapori agrumati e un po’ aspri, così ho pensato di creare questi deliziosi biscotti davvero profumati e intensi con una gelatina agli agrumi facile da fare e molto scenografica.
La frolla rustica e corposa è perfetta per avvolgere il ripieno dando freschezza e sostanza.
Si presentano davvero bene per un tè pomeridiano e uno tira l’altro!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 15 minuti per la frolla + 30 minuti di raffreddamento + 20-30 minuti per la gelatina + tempo di raffreddamento + 15-17 minuti di cottura dei biscotti – Difficoltà: media

Ingredienti per circa 34-35 biscotti:

Per la frolla:
200 g di farina di farro + farina al bisogno;
150 g di farina di mais fioretto;
2 uova;
120 g di burro;
150 g di zucchero semolato;
1 pizzico di sale;
Buccia di 1 lime, 1 arancia e 1 limone

Per la gelatina:
150 ml di succo di agrumi (1 lime, 1 arancia, 1 limone);
150 g di zucchero
2 cucchiaini di amido di mais;

Preparazione:
Preparate la gelatina mettendo in un pentolino il succo degli agrumi con lo zucchero, fate sciogliere a fiamma moderata e quando è caldo versate qualche cucchiaino di succo in una tazzina e stemperate due cucchiaini di amido di mais, fino a otterere un liquido omogeneo.
Versate l’amido nel pentolino e mescolate frequentemente con una frusta fino a ottenere un composto abbastanza sciropposo e denso e l’acqua in eccesso non sarà evaporata.
Mettete da parte a far raffreddare completamente. Raffreddandosi assumerà un aspetto gelatinoso e compatto.

Nel frattempo preparate la frolla: miscelate la farina di mais e quella di farro con lo zucchero, il sale e la buccia di un’arancia, un lime e un limone. Create una fontana e aggiungete al centro le uova poi cominciate a incamerare la farina.
Quando comincerà ad addensarsi aggiungete il burro freddo a pezzetti e cominciate a impastare con le mani fino a ottenere un composto omogeneo, elastico e che non appiccica le dita. AIutatevi infarinando l’impasto e la spianatoia se dovesse essere troppo morbido.
Create una sfera e avvolgetela nella pellicola, dopodiché fate riposare almeno 30 minuti in frigorifero.
Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, dividetelo in due e lasciate la metà che non utilizzate in frigorifero.
Stendetelo dello spessore di 3-4 mm e intagliate le forme dei biscotti, utilizzando un beccucio medio di sac-a-poche per ottenere il foro centrale.
Cuocete in forno statico a 180° nella parte mediana per circa 15 minuti o finché non sono dorati e cotti sul fondo, poi fateli raffreddare fuori dal forno. Prendete anche la seconda parte di impasto e fate lo stesso, ma vi consiglio di cuocerli separatamente per avere una cottura più uniforme.
Con queste dosi dovrebbero venire due teglie di biscotti.
Lasciate raffreddare bene i biscotti e la gelatina anche per qualche ora se necessario.
Componete i vostri biscotti versando un cucchiaino di gelatina al centro e sovrapponendo la metà col buco e disponeteli su un vassoio.

Prima di servirli vi consiglio di lasciarli rapprendere ancora un’oretta in modo che la gelatina faccia da collante tra le due metà.
Si possono conservare in un contenitore ermetico fuori frigo anche per qualche giorno, ma vi consiglio di tenerli stesi e di non sovrapporli.
Il loro ricco sapore di agrumi intenso è davvero fresco e perfetto per una merenda!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...