Torta integrale con yogurt e mele

Una torta rustica, buona e sofficissima, perfetta per lanciarsi nell’autunno.
Le torte di mele sono tra le mie preferite ed è incredibile quante varianti si possono realizzari con così pochi ingredienti che certamente avete in casa.
In questa versione ho deciso di renderla più corposa e ricca grazie alla farina integrale e morbidissima aggiungendo lo yogurt, quindi che aspettate? Provatela subito!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 20 minuti di preparazioni generiche + 1 ora circa di cottura – Difficoltà: facile

Ingredienti per uno stampo da 22-24″:
150 g di farina integrale;
150 g di farina 0;
2 uova;
150 g di zucchero semolato;
2 mele;
80 ml di olio di semi di girasole;
140 g di yogurt bianco intero;
1 bustina di lievito per dolci;
1 pizzico di sale;
50-100 ml di latte circa;
1 cucchiaino di cannella o mix di spezie per dolci

Preparazione:
In una ciotola, sbattete le uova con lo zucchero fino a ottenere un composto omogeneo e montato.
Aggiungete a filo l’olio di semi, continuando a sbattere con le fruste e lo yogurt, finché non diventerà una crema ben amalgamata.
A parte setacciate le polveri: le farine, il lievito, il sale e la cannella o il mix di spezie.
Aggiungete la parte secca a quella liquida un po’ per volta, mescolando l’impasto con le fruste fino a esaurimento delle polveri.
Se il composto dovesse risultare troppo denso, aggiungete latte a filo fino a ottenere un impasto più morbido e fluido, io sono andata un po’ a occhio dipende da quanto assorbe la farina integrale, indicativamente direi un bicchiere di latte.
Aggiungete una mela tagliata a cubetti piccoli, mescolate delicatamente con una spatola e versate l’impasto in una teglia di 22-24 cm di diametro, precedentemente oliata e infarinata. Decorate la superficie con una seconda mela tagliata a fettine sottili.
Cuocete in forno statico a 180-190° per circa un’ora, dopo circa 40-45 minuti vi suggerisco di coprire la torta con un foglio di alluminio per evitare che bruci la superficie.
Per controllare la cottura, dopo un’ora pungete l’impasto in profondità con uno stuzzicadenti, se risulta asciutto è pronta, altrimenti proseguite la cottura per altri 10 minuti.
Quando è pronta, estraetela dal forno e fatela raffreddare prima di servirla.
Il profumo di questa torta sarà il perfetto accompagnamento a una giornata un po’ uggiosa tipicamente autunnale!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...