Risotto zucca e funghi

Un primo delizioso e corroborante, perfetto per questa stagione, facile da fare e appetitoso da vedere e mangiare.
Penso che un bel piatto di risotto sia sempre gradito quando si vuole qualcosa di sostanzioso e gustoso!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 20 minuti + tempo di cottura del riso – Difficoltà: facile

Ingredienti per 4 persone:
320 g di riso (io ho usato riso Baldo, potete optare per Carnaroli, Vialone Nano, Arborio);
250 g di purea di zucca;
300 g di funghi champignon (o altri funghi a piacere);
1,5-2 lt di brodo vegetale;
1/2 bicchiere di vino bianco;
1 noce di burro (+ un pezzetto per mantecare);
Olio d’oliva q.b.;
Trito di sedano carote e cipolle;
Sale e pepe q.b.
Formaggio grattugiato q.b.

Preparazione:
Per ottenere la purea di zucca è sufficiente cuocere un pezzo di zucca, pulito della sua buccia e del semi, avvolto nell’alluminio in forno caldo a 200-220° per circa un’oretta o finché non si ammorbidisce.
Quando è ancora calda schiacciatela fino a ottenere una crema omogenea e lasciatela raffreddare completamente. In questa stagione abbiamo spesso della purea di zucca già pronta in frigo, per ogni evenienza.
Preparate i funghi: puliteli bene con un panno umido rimuovendo la parte più dura del gambo e tritate finemente il resto, tagliate a fettine le cappelle e mettete da parte.
In una padella ampia fate fondere una noce di burro con un giro d’olio d’oliva, fate scaldare a fiamma moderata e aggiungete il trito di sedano carote e cipolle insieme ai gambi dei funghi, finché non diventa traslucido e morbido.
Aggiungete il riso e fatelo tostare nel fondo di cottura finché non cambia di colore poi sfumate col vino bianco a fiamma vivace, fino a quando non evapora l’alcol.
Aggiungete un mestolo di brodo e proseguite la cottura del riso, poi aggiungete il resto dei funghi e portate avanti la cottura aggiungendo brodo al bisogno, per circa 10-12 minuti, mescolando spesso.
Quando il riso comincia a intenerirsi aggiungete la purea di zucca e proseguite la cottura fino a quasi compimento, per altri 5-6 minuti, aggiungendo poco brodo verso la fine che non deve assorbirsi del tutto.
Spegnete la fiamma, aggiungete un altro pezzetto di burro e una manciata di formaggio grattugiato. Aggiustate di pepe e sale se necessario e mescolate per ottenere un effetto cremoso e umido.
Il vostro risotto di zucca e funghi è pronto per essere servito con una macinata di pepe fresco se gradito.
Se siete vegani, potete omettere sia il burro che il formaggio, per il burro potete sostituirlo con un pochino più di olio e per ottenere un effetto ugualmente cremoso potete mantecare con poco brodo e un po’ più di purea di zucca. La purea di zucca darà comunque un bell’effetto cremoso e morbido!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. phileasfogg2020 ha detto:

    come unire due risotti spaziali 🙂

    Piace a 1 persona

    1. santangelo12 ha detto:

      Sì, il meglio del meglio!

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...