Polenta gratinata con carciofi trifolati

L’inverno pare ormai alle spalle e giornate più lunghe e calde si prospettano da qui in avanti, fino all’arrivo della primavera. Ma capitano ancora giornate umide e fredde in cui abbiamo voglia di qualcosa di più sostanzioso e caldo, che sia pure furbo come riciclare gli avanzi di una polenta che stanno lì in frigo.
Ebbene proprio con questa intenzione è nata questa ricetta sfiziosa, furba e bella da portare in tavola come piatto unico, con un delizioso contorno di carciofi trifolati che cominciano a essere proprio in stagione!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 30 minuti + 20 minuti di gratinatura nel forno + 20 minuti circa di cottura dei carciofi – Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone:

Per la polenta
500 g di polenta già pronta;
300 ml di latte;
20 g di olio d’oliva;
1 cucchiaio abbondante di farina;
Sale e pepe e grana padano grattugiato

Per i carciofi:
8 carciofi;
2 spicchi d’aglio;
1 noce di burro;
1 bicchiere di brodo vegetale;
Olio d’oliva;
Sale pepe e prezzemolo tritato

Preparazione:
Preparate una besciamella veloce facendo un roux con olio e farina in un pentolino e aggiungendo il latte caldo un po’ per volta. Mescolate con una frusta sul fuoco finché non addensa e insaporite con sale e pepe.
Distribuite un primo strato di besciamella in una teglia non troppo grande e adagiatevi sopra le fettine di polenta fredda e addensata, coprite con uno strato generoso di besciamella, completate con una spolverata di formaggio grattugiato e fate gratinare in forno caldo a 220° per circa una ventina di minuti finché non diventa bello dorato e croccante in superficie.
Nel frattempo preparate i carciofi: eliminate gambo, foglie esterne troppo dure e punte con un coltello. Ripulite il pezzetto di gambo attaccato al fiore eliminando lo strato esterno fibroso, apriteli a metà ed eliminate la barba interna dopodiché tagliateli a spicchi. Immergeteli in acqua acidulata per non farli annerire e lavateli bene prima di usarli.
In una padella capiente fate insaporire due spicchi d’aglio scamiciati in un giro generoso di olio d’oliva, finché non prendono colore, aggiungete i carciofi lavati e fate insaporire per 5 minuti a fiamma vivace con una presa di sale.
Quando si sono coloriti aggiungete un bicchiere di brodo o di acqua calda e coprite con un coperchio, abbassate la fiamma e fate cuocere per 15 minuti.
Quando si saranno ammorbiditi, aggiungete un pezzetto di burro in padella e una spolverata di prezzemolo, aggiustate di sale e pepe e fateli insaporire per qualche minuto.
Servite la vostra polenta gratinata dopo averla fatta riposare per 15-20 minuti con i carciofi trifolati.
Un piatto unico davvero squisito, perfetto per la stagione e ottimo per recuperare qualche avanzo!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...