Muffin di San Valentino

Come mi capita spesso, anche questa ricetta è nata più per caso che per un’idea programmata!
Ma nonostante questo sono davvero molto soddisfatta del risultato finale!
Questi dolcetti deliziosi sono belli da portare in tavola e buonissimi!
Io ho utilizzato delle fragole che avevo congelato l’estate scorsa, potete sostituirle con frutti di bosco surgelati o freschi, visto che questa non è ancora la stagione giusta delle fragole!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Tempo di preparazione: 20 minuti per la coulis alle fragole + tempo di raffreddamento + 15 minuti di preparazione generica + 20-25 minuti di cottura dei muffin – Difficoltà: media

Ingredienti per 12-15 muffin:

Per l’impasto base:
400 g di farina 00;
2 uova;
225 g di zucchero semolato;
1 bustina di lievito per dolci;
280 ml di latte;
80 ml di olio di semi di girasole;
1 cucchiaino raso di bicarbonato;
1 pizzico di sale;
Colorante alimentare rosso (facoltativo)

Per la coulis alle fragole:
400 g circa di fragole surgelate;
100 g di zucchero;
2 cucchiai di succo di limone

Burro d’arachidi

Preparazione:
Preparate per prima cosa la coulis alle fragole, perché deve avere il tempo di raffreddarsi e rapprendersi prima di essere usata.
In un pentolino mettete le fragole e fatele scaldare finché non cominciano a scongelarsi, quando si saranno intenerite, aggiungete lo zucchero e il succo di limone e fate cuocere il tutto per 10-15 minuti finché non avrete ottenuto una sorta di marmellata lenta. Frullate il tutto con un minipimer e se preferite passate la purea ottenuta attraverso un colino per rimuovere i semili o eventuali residui, io non l’ho fatto. Rimettete in pentola e fate cuocere ancora 5-10 minuti fino a ottenere una salsa abbastanza densa e lucida. Dopodiché lasciate raffreddare il più possibile (ad esempio ponendo la ciotola in un contenitore più grande con del ghiaccio).

Preparate l’impasto: in una ciotola setacciate la farina con il bicarbonato, il lievito e lo zucchero. A parte sbattete le uova con il latte e l’olio. Aggiungete al composto liquido circa 60 g di purea di fragole e colorante alimentare fino a ottenere la tonalità desiderata (il colorante è facoltativo, solo ma penso che esteticamente renda questi muffin più simpatici e adatti alla ricorrenza).
Versate il composto liquido a quello di polver un po’ per volta, mescolando bene con una frusta, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Versate l’impasto negli stampi da muffin rivestiti di pirottini, riempiendoli circa per tre quarti, dopodiché versate un cucchiaino di burro d’arachidi e uno di coulis alle fragole e ricoprite con altro impasto. Volendo potete aggiungere un secondo strato di purea di fragole e burro d’arachidi.

Cuocete in forno statico a 180° per circa 20-25 minuti, per sicurezza come sempre fate la prova dello stecchino, che deve risultare asciutto.
Fateli raffreddare completamente dopodiché intingete la cupola del muffin nella coulis di fragole per ottenere una copertura lucida e rossa, molto “san valentinesca”!
I vostri muffin sono pronti per essere serviti, dolci, sofficissimi e davvero belli!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...