Buddha Bowl vegetariana

Ammetto che fino a poco tempo fa non sapevo dell’esistenza delle Buddha Bowls, per me un’insalata è un’insalata, ma bisogna ben dire che presentata in questo modo e tenendo conto degli elementi nutrizionali che la compongono, risulta molto più appettitosa e piacevole da vedere.
Ecco quindi che ho pensato di crearne una mia versione, semplice, gustosa, salutare e molto bella da portare in tavola, e mi ha anche divertita molto pensare a quali gusti sarebbero stati bene tra loro! Ho anche avuto modo di rispolverare la mia amata barbabietola che si presta benissimo per una salsa dal colore stupendo, gustosa e leggera.

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

Buddha bowl 2

Tempo di preparazione: 20 minuti circa – Difficoltà: facile

Ingredienti per 2 Buddha Bowls:
120 g di grano precotto (potete sostiuirlo con riso, orzo, farro, quinoa a scelta);
1 confezione di ceci lessati;
1 avocado;
5-6 ravanelli;
150 g di feta;
2 barbabietole;
2 cucchiai abbondanti di yogurt bianco non zuccherato;
1 spicchio di limone;
1 cucchiaino di paprika affumicata;
1 cucchiaino di curcuma;
Olio d’oliva;
Sale e pepe;
Semi di sesamo nero per decorare

Preparazione:
Cuocete il grano secondo le indicazioni della confezione, condite con poco olio e sale e mettete da parte a intiepidire.
Scolate e sciacquate i ceci, se volete potete rimuovere le pellicine esterne, conditeli con curcuma, paprika, sale, pepe e olio d’oliva e stendeteli in una teglia con carta forno. Cuoceteli in forno caldo a 210° per circa 20 minuti, finché non si saranno arrostiti.
Preparate la salsa alla barbabietola: frullate due barbabietole già cotte (si trovano nei supermercati già confezionate), con 2 cucchiai di yogurt, il succo di 1 spicchio di limone, sale e pepe. Vi consiglio di usare guanti e grembiule perché le barbabietole sporcano molto. Otterete una crema abbastanza fluida dal bellissimo colore.
Assemblate quindi la vostra Buddha Bowl: disponete sul fondo il grano cotto (oppure orzo, riso, farro o quello che preferite), tagliate a cubetti la feta, a fettine l’avocado e a rondelle i ravanelli, disponete quindi il tutto nella ciotola tenendo suddivisi i vari elementi secondo il vostro gusto estetico, completate il tutto con la salsa a base di barbietola, completate il tutto con semi di sesamo nero a decorare.
Un piatto unico molto leggero ma corposo, in cui potrete divertirvi a mescolare i sapori e le consistenze a vostro gusto, ideale per un pranzo più leggero ma senza rinunce!

Seguiteci sia su Facebook! Tagliatelle a Colazione che su Instagram! tac_tagliatelleacolazione

 

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...